Il (o la) propoli è un prodotto delle api dalle note proprietà anitbiotiche. Scopri cosa succede al tuo corpo se lo prendi regolarmente.

Il propoli è un ottimo rimedio per il raffreddore e per disinfiammare la cavità orale.

La propoli è un antibiotico naturale, capace di sconfiggere batteri e virus della gola. La propoli è un antibiotico naturale, capace di sconfiggere batteri e virus della gola.

Il propoli può essere usato come colluttorio per prevenire e curare le malattie delle gengive e la carie. Il propoli può essere usato come colluttorio per prevenire e curare le malattie delle gengive e la carie.

Il propoli previene ulcere e gastriti e può addirittura combattere l'Helicobacter Pylori. Il propoli previene ulcere e gastriti e può addirittura combattere l’Helicobacter Pylori.

Il propoli è una sostanza prodotta dalle api per disinfettare l’alveare prima della deposizione delle uova. Si tratta di una sostanza resinosa che le api ricavano dalle gemme di alcuni alberi e mescolano alla cera, al polline e alla loro saliva. Il propoli è uno straordinario antibiotico naturale  conosciuto e apprezzato fin dai tempi antichi.

Pensa che gli antichi Egizi utilizzavano la propoli per la mummificazione e che già migliaia di anni fa veniva utilizzato per la disinfezione delle ferite e per la cura delle malattie del cavo orale. Ecco cosa succede al tuo corpo se prendi qualche goccia di propoli diluita in acqua ogni mattino per almeno una settimana:

  1. tiene lontana la carie, la cura e la previene
  2. è in grado di curare le gengiviti e tutti i problemi delle gengive
  3. cura ascessi e previene l’alito cattivo
  4. è in grado di prevenire e curare l’ulcera e la gastrite
  5. è un in grado di contrastare l’Helicobacter Pylori 

Bisogna ricordare di assumere il propoli a stomaco vuoto per evitare interazioni con alimenti in grado di modificare i suoi principi attivi e di controllare che quello acquistato sia puro almeno al 60%.

Articolo importato da benessereblog.it

Puoi legge l'articolo dal sito di provenienza qui