Si chiama GobyLIVI e rende smart la maggior parte dei mezzi di trasporto a due ruote: ecco come

Il progetto di cui vi parliamo oggi si chiama GObyLIVI ed è piuttosto interessante anche se riteniamo che ormai della parola smart si abusi un po’ troppo: ci si aspettano grandi cose in effetti se si sente parlare di dispositivi e mezzi di trasporto intelligenti ma alla fine per renderli tali basta montare dei semplici (ma importanti) accessori che rendono tutto più o meno simile. Non vogliamo sminuire il lavoro dell’azienda ovviamente però converrete senz’altro con noi nel dire che il progetto non è rivoluzionario nonostante risulti degno di considerazione.

GObyLIVI infatti si compone di più dispositivi: c’è GOMINI, c’è GOHEADSET e c’è GOHELMET e ognuno di loro ha delle funzioni ben precise. Per di più il costo finale del set può anche essere ridotto drasticamente, visto che il consumatore è libero di comprare solo GOMINI, vale a dire un piccolo schermo da mettere sul manubrio e che fornisce notifiche, permette di fare chiamate, rifiutarle, controllare la musica e così via. Pensate che GOMINI può anche sfruttare il giroscopio per verificare se l’utente sia caduto o meno e nel caso inviare notifiche ai contatti selezionati per le emergenze.

Nonostante all’inizio vi abbiam detto che spesso del termine smart si abusa siamo convinti che GObyLIVI sia davvero una bella novità per biciclette e mezzi di trasporto. Date un’occhiata al video d’apertura e sarete senz’altro d’accordo con noi. Di seguito una foto del set e il link a Kickstarter.

gobylivi-foto.png

Via | Kickstarter

Articolo importato da gadgetblog.it

Puoi legge l'articolo dal sito di provenienza qui