Anche i futuri papà possono soffrire di depressione in gravidanza: ecco i risultati di uno studio.

Anche gli uomini possono soffrire di depressione durante la gravidanza delle loro partner e anche dopo che il piccolo viene al mondo. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Jama Psychiatry e condotto da Lisa Underwood dell’università di Auckland in Australia, la depressione paterna colpisce maggiormente chi ha un lavoro precario o problemi di salute, ma anche quando la relazione non viene percepita come stabile.

La ricerca ha coinvolto 3523 uomini in procinto di diventare papà: i sintomi depressivi sono comparsi sia durante la gravidanza sia dopo la nascita del bambino. Un uomo su 25 presentava sintomi di depressione postnatale, 1 su 50 di depressione antenatale. E’ comunque un fenomeno ridotto rispetto alla depressione materna, che, secondo lo studio, colpisce 1 donna su 8 durante la gravidanza e 1 su 12 dopo il parto.

Comunque è un fenomeno da non trascurare, per l’importanza della figura paterna in gravidanza e per la crescita dei bambini.

Via | Ansa

Articolo importato da benessereblog.it

Puoi legge l'articolo dal sito di provenienza qui