Google Maps 9.55 beta introduce interessanti novità.

Aggiornamento Google Maps allo stile Material Design

Aggiornamento Google Maps allo stile Material Design

Aggiornamento Google Maps allo stile Material Design

Aggiornamento Google Maps allo stile Material Design

Dopo un periodo di immobilismo totale, il team di sviluppo di Google Maps ha riattivato il programma di beta testing introducendo novità nel canale in sviluppo dell’applicazione. Nelle scorse ore infatti è stata rilasciata la versione 9.55 beta di Google Maps, che porta con sé tante novità che con tutta probabilità vedremo nella prossima versione stabile dell’applicazione.

La novità principale è il supporto ai “canali di notifiche” di Android O: è ora possibile (per chi utilizza Android O) accedere al menu notifiche dell’applicazione e personalizzare ogni canale impostando valori di importanza, suono, vibrazioni etc. Al momento ci sono ben 28 canali, che racchiudono quasi tutte le funzioni di Maps in generale e qualche canale generale. Questa funzionalità verrà abilitata e sarà utilizzabile solo con Android O.

Ma la notizia che potrebbe cambiare la vita di molti utenti di Google Maps è la possibilità che Google offrirà, con tutta probabilità, di scaricare mappe offline di intere nazioni. Questa nuova feature è stata scoperta da alcuni utenti che hanno ispezionato il codice sorgente dell’APK di questa versione. Speriamo che questa  feature venga introdotta quanto prima possibile.

Articolo importato da mobileblog.it

Puoi legge l'articolo dal sito di provenienza qui