Secondo gli analisti, iPhone 8 avrà la porta Lightning su tutte le versioni. Ma la feature più interessante è un’altra: dovrebbe supportare (finalmente) la Ricarica Rapida.

Secondo gli analisti, iPhone 8 avrà la porta Lightning su tutte le versioni. Ma la feature più interessante è un’altra: dovrebbe supportare (finalmente) la Ricarica Rapida.

In una nota agli investitori, Ming-Chi Kuo di KGI Securities scrive che la prossima generazione di telefoni Apple, sia nel taglio da 4.7″ che da 5.5″, includerà un display OLED e una batteria a forma di L più capiente; in più, manterrà la porta Lightning a cui si aggiungerà la Ricarica Rapida di USB-C:

I nuovi modelli del 2017 dovrebbero supportare tutti la ricarica rapida. Riteniamo che tutti e tre i nuovi iPhone lanciati nel 2017 supporteranno la ricarica rapida con l’adozione della tecnologia Type-C Power Delivery (pur mantenendo la porta Lightning). Una sfida tecnica chiave è costituita dall’accertarsi che la trasmissione dei dati sia affidabile e stabile durante una ricarica rapida, e soprattutto che non sia pericolosa per l’utente. Per ottenere questo scopo, pensiamo che Apple adotterà i chip di ricarica e gestione energetica di TI e Cypress. La versione OLED potrebbe avere una ricarica più rapida grazie al design della batteria, costituita da due celle a forma di L.

Vedremo come andrà a finire. Secondo l’altrettanto affidabile Wall Street Journal, infatti, Apple sta meditando di abbandonare Lightning in favore di USB-C, o almeno di introdurre qualche adattatore per venire incontro alle richieste della Commissione Europa. Il futuro, almeno a leggere i rumors, appare nebuloso.

Articolo importato da melablog.it

Puoi legge l'articolo dal sito di provenienza qui