Ecco la dieta disintossicante che possiamo seguire dopo Pasqua per prepararci all’estate.

Che belle le feste di Pasqua, sono perfette per celebrare la primavera con amici e parenti. Ma proprio come avviene per le feste di Natale, anche le celebrazioni pasquali sono sinonimo di bagordi, pranzi, aperitivi, cene… E il nostro fisico ne risente.

Per questo motivo, passate Pasqua e Pasquetta, dobbiamo prevedere una dieta detox per depurare e disintossicare il nostro organismo dagli eccessi delle feste di Pasqua, anche per perdere qualche chilo di troppo preso a causa delle troppe uova di cioccolato e colombe mangiate.

Ecco qualche consiglio per una dieta detox post Pasqua:

  1. Seguite la dieta disintossicante per una settimana, ogni volta che ne sentiamo il bisogno, non solo dopo Pasqua.
  2. Eliminate latticini e frumento per una settimana.
  3. Eliminate la carne rossa per una settimana.
  4. Mangiate frutta e verdura di stagione in grandi quantità, condendo solo con olio extravergine di oliva rigorosamente a crudo.
  5. Mangiate pesce ricco di Omega 3.
  6. No a dolci e zucchero.
  7. Sì a tisane disintossicanti (no a caffè, è, alcolici, bevande gassate): centrifugati di frutta dovranno essere i nostri fedeli compagni.

Articolo importato da benessereblog.it

Puoi legge l'articolo dal sito di provenienza qui