Oggi come oggi, di orologi per lo sport ne possiamo contare a decine. Dal modello più semplice, con contapassi e poco altro, a veri e propri computer da polso, nel mezzo troviamo tantissime alternative. Sicuramente uno dei fattori più importanti sarà il prezzo: c’è una bella differenza fra spendere 20€ o spenderne 200.

Molto importante negli ultimi due anni è stata anche l’implementazione dei sensori di battito cardiaco, ovvero il cardiofrequenzimetro. In passato il ritmo cardiaco poteva essere monitorato ma questo comportava scomode fasce toraciche e dati poco implementati. Adesso basta portare uno degli orologi per lo sport al polso et voilà! I nostri battiti sono comodamente monitorati senza altri accessori. Inoltre i dati sono chiari. Vengono infatti letti sulla base dell’attività che facciamo, del peso, dell’altezza e dell’età.

Se anche voi siete curiosi di conoscere i modelli di orologi per lo sport più interessanti di questi primi mesi del 2017 avete una sola cosa da fare: rimanere con noi e leggere il nostro articolo! Cercheremo di essere brevi e allo stesso tempo focalizzarci su quelle che sono le caratteristiche più interessanti di ogni modello.

Miglior smartwatch: quale comprareAvete deciso di acquistare uno smartwatch ma siete indecisi? Ecco la nostra guida per gli acquisti per cercare di aiutarvi a sciogliere ogni dubbio.

Orologi per lo sport: i migliori modelli

Riassumere in un articolo i migliori modelli di orologi per lo sport non è la cosa più semplice del mondo. In commercio ce ne sono da anni di tutti i tipi. Anche quelli non proprio recentissimi possono andare bene per gli utenti che tutti i giorni litigano con la tecnologia.

Rimarrete un po’ sorpresi dal primo modello che troverete, in quanto non viene definito un’orologio in tutto e per tutto. In realtà l’ora ce la potete leggere tranquillamente e possiede tutte le funzioni base che ogni runner desidererebbe avere al proprio polso. Quindi, bando alle ciance, iniziamo a vedere insieme i migliori modelli di orologi per lo sport che abbiamo trovato in giro per la rete.

Xiaomi Mi Band 2

Nonostante Xiaomi Mi Band 2 non sia propriamente un orologio, ha tutto le caratteristiche per essere uno dei migliori orologi per lo sport. I suoi punti forti sono sicuramente semplicità. leggerezza, misurazione del battito e costo contenuto. Ok, i dati non sono tantissimi e sicuramente sono più adatti ad un utilizzo amatoriale rispetto ad uno professionale. Però vi garantiamo che in questa fascia di prezzo non troverete facilmente di meglio. Anzi, con sensore per i battiti integrato non troverete proprio nulla. Unico prezzo da pagare è l’attesa per il suo arrivo visto che in Italia non viene commercializzato. Non si tratta comunque di tempi lunghissimi, quindi, se potete aspettare alcuni giorni ve lo consigliamo decisamente.

Tom Tom Runner 3

orologi per lo sport

Se ciò che cercate è molto più simile ai classici orologi per lo sport, allora dovreste provare questo modello di Tom Tom, nota azienda che ha fatto dei navigatori la sua fortuna. Evoluzione del modello precedente, Runner 3 si è perfezionato rimanendo comunque stabile sulla stessa fascia di prezzo. Le caratteristiche che ve lo faranno amare sono sicuramente la sua comodità, e la possibilità di sceglierlo in 3 modelli:

  • GPS.
  • Cardio.
  • Cardio+Music.

Potrete quindi scegliere se acquistare uno sport watch da utilizzare solo come tracking GPS o implementare anche la frequenza cardiaca e la possibilità di caricare la vostra musica preferita direttamente nel dispositivo. Perfetto per tutti gli amatori, ci sentiamo di darvi un solo consiglio. Scegliete bene la versione che intendete utilizzare, poiché la forbice di prezzo è di circa 120 €.

Polar A360

orologi per lo sport

Polar A360 è uno degli orologi per lo sport più innovativi con cui abbiamo avuto a che fare. A partire dal form factor, diverso dal solito fino allo schermo touch e a colori. Si tratta di un prodotto davvero completo, che integra sensore per il battito, sleep tracker, notifichemonitoraggio dell’attività h 24. Al polso poi è particolarmente leggero e non ne noterete mai la presenza. Corretto il prezzo, che è stato intelligentemente posto ad una quota accessibile anche da chi cerca un prodotto sportivo ma non è un professionista. Consigliato per chi ama distinguersi oltre che allenarsi.

Moto 360 Sport 2

orologi per lo sport

Fra i migliori orologi per lo sport non poteva certo mancare un modello Android Wear. Moto 360 Sport è stato progettato con in mente una sola cosa: offrire il meglio per tutti coloro che quotidianamente praticano attività fisica di qualsiasi tipo. Il suo corpo integra un sensore per i battiti cardiaci, GPS e uno schermo a colori di ottima qualità ben leggibile anche con luce forte. Oltre a queste caratteristiche avrete il vantaggio di ricevere direttamente le notifiche al vostro polso e di poter usufruire delle migliori app presenti nel Play Store. Prezzo corretto e decisamente ben rapportato al valore dello smart watch.

Apple Watch Nike+ Serie 2

orologi per lo sport

Dopo un modello Android non poteva certo mancare Apple Watch Serie 2. Questa versione, realizzata in collaborazione con Nike, si distingue dagli altri modelli per la sua elevata sportività. Oltre a tutti i vantaggi che potete trovare nei normali smartwatch di Apple, avrete a disposizione uno dei migliori sensori per il battito integrati. Si ottiene così un eccellente fitness tracker che da il meglio di se abbinato ad iPhone. Alto il prezzo, ma stiamo parlando di un prodotto di assoluta qualità, poi si sa, il marchio si paga.

Amazfit Pace Sport

orologi per lo sport

Direttamente dalla Cina un outsider che si è rivelato un degno avversario per molti prodotti blasonati. Amazfit Pace è uno dei migliori orologi per lo sport che potete trovare nella fascia dei 100 €. Realizzato in collaborazione con Xiaomi offre una qualità superiore a tutti i prodotti analoghi. Ottimo schermo, batteria super e lettore del battito integrato sono solo alcune delle caratteristiche di questo prodotto. Da aggiungere la personalizzazione del quadrante e la precisione dei dati rilevati. Possiamo tranquillamente affermare che si tratta del miglior smartwatch per rapporto qualità/prezzo, di questo inizio 2017.

Fitbit Blaze

orologi per lo sport

Anche Fitbit ha provato a lanciarsi nel mercato degli orologi per lo sport con un modello diverso dai suoi prodotti precedenti. Blaze ricorda infatti un classico orologio e permette anche di utilizzare un quadrante analogico per i più nostalgici. Dal punto di vista del fitness tracking si presenta come un prodotto completo, dotato di monitoraggio del battito continuo, riconoscimento dell’attività svolta e traccia dei percorsi. Votato anche alla multimedialità permette di controllare la musica e ricevere le notifiche direttamente sullo schermo dello smartwatch. Non si tratta magari del modello più recente ma rimane comunque un’ottima alternativa per chi non vuole spendere troppo per avere un prodotto completo.

Withings Steel HR

orologi per lo sport

Veniamo ora ad un modello che farà sicuramente felici gli amanti dei classici. Questo modello di Withings è uno degli orologi per lo sport più belli in commercio. Fonde infatti le linee e i materiali di un vero orologio, alla tecnologia utilizzata per monitorare l’attività fisica. Non manca nemmeno il monitoraggio cardiaco, che viene visualizzato nell’unico display presente nel quadrante. Per il resto riceverete anche le notifiche e sarete in grado di controllare la qualità del vostro sonno. Ottima la durata della batteria che supera tranquillamente i venti giorni, molto più della concorrenza. Corretto il prezzo, che supera di poco i 100 €.

Garmin Forerunner 235

orologi per lo sport

Se gli orologi per lo sport che avete visto fino ad ora non vi accontentano, Garmin Forerunner 235 è sicuramente un’ottima alternativa. Dimenticatevi tutto ciò che gira intorno ad uno smartwatch. Il modello in questione è ottimizzato per l’attività sportiva e riesce a dare il meglio di se proprio in questo settore. Grazie a GPS integrato e monitoraggio cardiaco continuo i dati in vostro possesso saranno sempre precisissimi. Saranno proprio gli amanti delle statistiche quelli che rimarranno meglio impressionati da questo orologio. Come contorno avrete anche la possibilità di ricevere le notifiche, ma si tratta di un’attività accessoria e non certo di quella principale a cui questo smartwatch è dedicato.

Polar A300

orologi per lo sport

Concludiamo la carrellata di orologi per lo sport con Polar A300, un modello scarno, ma studiato appositamente per fare una cosa: analizzare i vostri dati e il battito cardiaco durante l’attività. A differenza dei precedenti modelli non ha il sensore integrato ma si affida al buon vecchio metodo della fascia con sensore.  Per il resto le funzioni sono limitate ma precise anche se rimane il monitoraggio del sonno. Ci guadagna sicuramente il prezzo, che è uno dei più bassi per un prodotto del genere. Consigliati per i puristi del settore.

Conclusioni

Come abbiamo visto insieme, gli orologi per lo sport sono di diversi tipi e con diverse funzioni. Ad esclusione di Xiaomi Mi Band 2, i prezzi partono da circa cento Euro a salire. Tutti i modelli che vi abbiamo presentato sono ottimi per i principianti e per chi si vuole avvicinare al mondo dello sport. Altri sono più indicati per gli sportivi abituali, essendo più tecnici e specifici.

Se avete ancora dubbi su quale orologio sportivo scegliere o avete delle domande da rivolgerci non esitate ad utilizzare il box dei commenti che trovate in basso.

Articolo importato da chimerarevo.it

Puoi legge l'articolo dal sito di provenienza qui