Thecus Technology ha rilasciato quello che evidenzia essere un importante aggiornamento al suo software ThecusOS 7.0.

In particolare,  ha illustrato l’azienda, un’esperienza visuale rinnovata, una maggiore flessibilità ottenuta tramite funzioni di Scale-Out e prestazioni migliorate per l’intero portfolio di prodotti NAS.

La versione è già disponibile online per l’upgrade gratuito degli attuali NAS Thecus che utilizzano ThecusOS 7.0.

NAS Thecus

Tra gli aspetti salienti su cui Thecus si è soffermata:

  • Velocità accelerata: l’esecuzione basata su un nuovo framework software rende più rapido il rendering delle pagine web. E più evidente con i modelli di NAS dotati di processori più vecchi.
  • Nuova interfaccia intuitiva: è possibile scegliere l’aspetto dell’interfaccia utente, con il supporto dei temi, sfondi, icone e font. È possibile anche scegliere tra “Classic” o “Dark” o le preferenze per il “Desktop color”, così come l’immagine di sfondo.
  • Maggiore flessibilità con lo Scale-Out: ThecusOS 7.0 permette in questa versione aggiornata di procedere allo Scale Out anche partendo con una singola unità, soluzione adatta per aziende con limitate esigenze iniziali ma che ritengono di avere bisogno di incrementare la capienza in futuro.

La più recente evoluzione di ThecusOS 7.0 offre un’esperienza utente completamente rivista e aumenta produttività ed efficienza a casa e in ufficio. Aggiungendo flessibilità grazie alle funzioni di Scale-Out e a velocità superiori, Thecus ha migliorato significativamente l’esperienza d’uso dei suoi NAS“,  ha commentato il rilascio delle nuove funzionalità Florence Shih, General Manager di Thecus Technology.

Articolo importato da Tom's Hardware

Puoi legge l'articolo dal sito di provenienza qui