Il numero di utenti iPhone in circolazione è destinato a raggiungere un record storico. Entro un paio d’anni, ci saranno in circolazione oltre 1 miliardo di iPhone.

Il numero di utenti iPhone in circolazione è destinato a raggiungere un record storico. Entro un paio d’anni, ci saranno in circolazione oltre 1 miliardo di iPhone.

Nonostante le difficoltà fisiologiche degli ultimi tempi, la crescita della base utenza di iPhone procede a gonfie vele (anzi, a ben vedere è l’origine delle difficoltà: il mercato è saturo). Ma secondo gli analisti, il voro botto si sentirà con iPhone 8, e abbiamo fatto anche la rima. I numeri sono destinati a crescere dell’80% rispetto al periodo di iPhone 6 nel 2014, e il picco si toccherà molto presto.

Apple ha venduto il suo miliardesimo iPhone la scorsa estate, ma molti di questi dispositivi sono stati rivenduti o riciclati, oppure giacciono in qualche cassetto polveroso. Tant’è che attualmente, si stimano circa 800 milioni di utenti iPhone attivi.

L’accelerazione, chiaramente, sta diminuendo ma basta la forza d’inerzia attuale per raggiungere nuove pietre miliari. “Le nostre analisi,” ha spiegato Toni Sacconaghi Jr. di Bernstein, “indicano che la base utenti di iPhone sarà quasi l’80% più ampia con iPhone 8 rispetto a quando subentrò il ciclo dell’iPhone 6.” Le stime parlano di 918 milioni di utenti totali (+14% su base annuale) nel 2018 e oltre 1 miliardo del 2019.

Secondo gli analisti, il grosso del merito andrà agli acquirenti di iPhone 6, che ora dovrebbero passare in massa ad iPhone 8 con un salto definito “superciclo.” Forse sarà così sui grandi numeri, ma onestamente noi possediamo con soddisfazione un iPhone 6 e attualmente non sentiamo nessuna esigenza di cambiarlo. Soprattuto se consideriamo quanto costerà iPhone 8. Voi che dite?

Articolo importato da melablog.it

Puoi legge l'articolo dal sito di provenienza qui