WhatsApp pronta a lanciare recall per i messaggi inviati.

WhatsApp, il client di messaggistica istantanea più popolare al mondo ed acquistato qualche anno fa da Facebook continua a far parlare di sé. Dopo un lungo periodo di pausa dall’introduzione delle novità come testimoniano le tante mini-release, è da qualche tempo che il team di sviluppo ha ripreso in mano l’app introducendo costantemente novità utili e richieste dagli utenti.

Nelle scorse ore si è ricominciato a parlare sempre con più insistenza della feature “recall” per cancellare  i messaggi inviati. Capita spesso di inviare messaggi con errori o comunque incompleti e non essendo disponibile una funzionalità per la modifica dei messaggi il team di sviluppo ha deciso di introdurre una nuova funzionalità.

Il suo funzionamento è semplice, per poter essere efficace bisogna eliminare il messaggio inviato entro 5 minuti, o fintanto che il destinatario non abbia visualizzato il messaggio. Insomma il tutto però viene vanificato se il destinatario legge il nostro messaggio.

Una funzionalità molto utile seppur incompleta che ci sarebbe piaciuto vedere più in chiave Telegram dove è possibile modificare e/o cancellare il messaggio anche quando è già stato letto. Personalmente ritengo che questa feature non arriverà mai su WhatsApp, ma sperare non costa nulla.

Articolo importato da mobileblog.it

Puoi legge l'articolo dal sito di provenienza qui